Per aggiungere "Il mio sole" ai tuoi Blog e Siti Preferiti del web clicca questo rigo!

Benvenuti nel Blog dell'artista Filomena Baratto.

Just Job

Sabato 21 novembre, alle ore 18.00, presso il Museo Diocesano, MudiSS di Castellammare di Stabia a piazza Giovanni XXIII, ci sarà la prima presentazione di Just Job  a Castellammare di Stabia.
Ci saranno con me la professoressa Carmen Matarazzo, coordinatrice della parte letteraria tra le varie associazioni che partecipano nell'ambito dello Stabia Teatro Festival giunta alla sua III edizione premio Annibale Ruccello di Drammaturgia;  la professoressa Claudia Scaramellino e il dott Franco Gallo, ispettore del Lavoro alla Regione, e ancora l'attore Piero Pepe, Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano ad accompagnare musicalmente l'incontro oltre a Ciro Daino.
Just Job, mio nuovo romanzo, uscito il mese di settembre 2015 per la Graus Editore, è alla sua terza presentazione.
E' un romanzo di formazione, che ha per argomento principale il dramma della perdita del lavoro in una Genova marittima tra vecchie tradizioni e nuove tendenze. Una Genova industriale ma anche semplice, con la vita di tutti i giorni. Lo scenario in cui si sviluppa la storia è quello delle Cinque Terre, luogo molto simile, per certi versi, alla nostra Penisola Sorrentina. La storia prende spunto dalla perdita del lavoro per affrontare temi della nostra vita come possono essere, oltre il lavoro, l'amore, la vecchiaia, la gioventù, la religione, la paternità...
Un romanzo che va sempre oltre quello che si immagina, che ci porta per sentieri a volte battuti, a volte completamente nuovi. Il personaggio principale è Marcello che giunge ad una età in cui i sogni dovrebbero fermarsi ma  sono poi proprio i sogni a farlo procedere in una difficoltosa realtà.
Un romanzo psicologico e introspettivo, che mette l'accento su aspetti non sempre chiari, che pone domande e fa riflessioni per continuare a leggere la vita da punti di vista diversi. Marcello racchiude sogno e realtà, passato e presente, gioia e tristezza, coraggio e depressione. Si spiegano paradossi e contraddizioni, fenomeni e fatti con la semplicità di Lucio, un personaggio cardine su cui poggia tutta la storia.
La presentazione avviene nell'ambito dello Stabia Teatro Festival, una creazione dell'artista, drammaturgo Luca Nasuto, che ha dato inizio a questa kermesse tre anni fa.
 
 





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Filomena Baratto è presente anche sul sito artistico Dimensione Arte.

Cerca nel blog